Dichiarazione… di “guerra”

Bene ragazzo (va beh, si fa per dire), già che hai avuto l’ardire di farti avanti, ti avviso che sono davvero stufa marcia di accogliervi sempre tutti con l’inguaribile sorriso sincero, la predisposizione alla scoperta, nonché l’enorme  speranza  che con “te sarà la svolta buona”, per poi prend doverne pagare lo scotto, sicché stavolta si fa a modo mio. Prendere o lasciare.

Continua a leggere “Dichiarazione… di “guerra””