17:17

una cioccolata in tazza con un ciuffo di… jazz

e si scivola verso sera…

pssst… non farti ingannare dal titolo del brano 😉

77 pensieri riguardo “17:17

    1. no dai! davvero!
      eeeh ma per cantare il jazz ci vuole il timbro di voce giusto. Non credo che lo si possa imparare … però di canto ne capisco ancora meno che di musica, sicché su una scala da 10 a 1… scendo a -10.
      Il Jazz è un genere musicale vasto. Onestamente non è che mi piacciano proprio tutte le sue sfumature.

      "Mi piace"

    2. In generale il credo che chiunque possa contare qualsiasi cosa, ovviamente con l’esercizio, lo studio e la dedizione, poi il timbro potrà piacere o meno, ma è sempre soggettivo. Riguardo al jazz, la mia esperienza mi ha fatto capire che è molto privo di cliché come genere, quindi difficile da interpretare e cantare sia per le note, a volte non proprio orecchiabili, quindi difficili da intonare, soprattutto per chi ha un retaggio distante da queste sonorità, sia per la metrica ed il ritmo. Non parliamo poi dell’improvvisazione…..inizialmente credevo fosse una roba super priva di schemi, invece, altroché, prima di padronneggiarla come si deve, devi fare uno studio sugli standard che la metà basta. Livello che, ovviamente, io non ho mai raggiunto, vista l’esperienza limitata. 🙂 Questo è quello che penso in base alla mia gavetta!

      "Mi piace"

    3. Questo è quello che affermano anche jezzisti di fama e non (quelli che ho conosciuto io)
      Hai centrato il punto: le note poco orecchiabili fanno sì che questo genere “entri nelle vene” solo a pochi… e questo è un bene per la musica.

      Oltre a tutto quello che hai detto tu a propostito dell’improvvisazione, per il jazz ci vuole enorme affiatamento tra i musicisti. Ho assistito a improvvisazioni (live) che han di gran lunga superato l’intera esibizione della serata. Una roba pazzesca rimastami dentro per tanto tempo. E pensa che era un trio agli inizi.

      "Mi piace"

    4. Per quanto concerne la voce, il mio giudizio , del tutto personale, è che deve essere colorata a tinte calde. Ma a me piacciono i bassi (le note basse, intendo) anche nella musica

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.