– dove vai?

– a cuccia

– sei crolla?

– no no… però vado… spengo tutto, tranne i lampioni sulla strada e la luna, e mi metto lì buona buona ad aspettare

– chi? cosa?

– le carezze di un sogno di seta glicine

– huumm, verde salvia?

– volendo perché no

– sei sicura che arrivi?

– no… però non si sa mai… domani ti dico

bien, alors, bon dodo

à toi aussi

46 risposte a "– dove vai?"

  1. Che belle trame che riesci ad imbastire con poche frasi, riesci sempre a creare una atmosfera di dolcezza, e di attesa per il dopo… che rimane privato però, il seguito non ce lo racconti mai! Possiamo solo immaginarlo, ognuno secondo la propria inclinazione. Sarà arrivato il sogno verde salvia?

    "Mi piace"

    1. è che del corso di scrivere creativo non mi è ancora arrivato l’opuscolo “l’epilogo”.
      Uhmamma appena arriva! vedrai che finaloni 😂😂

      no, niente verde salvia né glicine, solo tutto nero. va beh che è elegante ma… grrr
      cmq non demordo 😉

      Grazie sempre, Gio’
      un sourire

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.