Come ogni anno

lassù, ha inizio una mega festa che continuerà, in crescendo, per qualche notte

nel suo bell’abito bianco la regina Selene, ha aperto le danze “Nessuno interrompa la musica!” comanda agli orchestrali

mentre la via lattea, per l’occasione al gusto di champagne d’annata, inebria il firmamento

le sorelline Perseide, piccole stelle coperte di paillettes candide, stordite da musica e bollicine, perdono l’equilibrio

… cadono

per favore, se le vedi venir giù aiutale a risalire o… nel buio, da queste notti, ci sarà più silenzio

me lo prometti, vero?

21 pensieri riguardo “Come ogni anno

  1. “” E quindi uscimmo a riveder le stelle “”
    ecco le stelle, punti impercettibili e lontani ma così immensamente vicini da emozionare fin la più infinitesimale particella della nostra anima, luoghi di un desiderio atavico e mai sopito, quello di raggiungerle e farne parte.
    Ciao

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.