Raccattando ricordi

Nel giardino di casa

– con nove gatti girovaghi e i quattro solidi amici accompagnati da un biondissimo nano  col suo escavatore stretto in mano –
scaldata dagli ultimi tepori d’autunno
tra l’allegria delle chiacchiere e il tintinnio di piatti e bicchieri,




una chitarra complice di accordi a memoria
suona un brano, poi un altro e altri ancora
instancabile fino all’ultimo coro in festa



e per una volta il nero della sua notte
sbiadisce 

19 pensieri riguardo “Raccattando ricordi

  1. Piatti bicchieri e chitarra mi sembrano un abbinamento perfetto. Bella, tra l’altro, la chitarra ed anche la posa un pò languida, alla Carlà. Ma quello sarebbe il giardino di casa tua? Perbacco, ma c’è anche Sandokan lì in giro?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.