Come non ammirarvi?

siete aquile reali.

I vostri voli
ad ali spiegate alte nel cielo
con grazia planano
su quelle cime

mentre a me
piccina quaglia
quaggiù sulla terra
non è dato che pigolare

e diventar vostra
ambita preda