31 risposte a "gli enigmi son tre…"

    1. Bella vero? Anche se l’ho trovata un po’ glaciale e in netto contrasto con la fedeltà musicale della piece rappresentata.
      scenografi moderni… mah!
      serenodì Titti

      Mi piace

    1. Perché solo una volta ogni decennio? Non puoi andarci più spesso? (va bè che io parlo parlo ma sono andato all’opera questa estate dopo venticinque anni… 😦 )

      Mi piace

    2. Mi ci portava nonno Carlo, ma ora… :-/
      E dire che da ragazzina non è che fossi così contenta di andarci. Per fortuna poi si cresce.
      Il teatro costa un botto, purtroppo, mi accontento del jazz o delle rock-band dal vivo ^_^

      Piace a 1 persona

    3. Eh si, hai ragione, è molto costoso, io per risparmiare mi sono iscritto ad una società di pensionati (pur non essendolo ancora!) ed ho fatto un abbonamento tramite loro… in questo modo risparmio parecchio. Poi ci sono anche offerte a volte su Groupon… e poi mi sono iscritto alle newsletter di diversi teatri, e a volte quando ci sono posti vacanti fanno sconti. Tu però sei troppo giovane ed alla società di pensionati non ti puoi iscrivere! 🙂

      Mi piace

    1. scenografia tutta moooolto interessante: fredda e modernissima, completamente fuori tempo per l’opera rappresentata. Si tratta di Turandot (Puccini). La frase è tratta dal testo ^_^
      No, non sono una tipa da teatro 😂, men che meno lirico… anche se ascolto ogni genere di musica adoro il rock e il jazz.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...