Chissà

dove vanno a finire
i cappelli rubati dal vento borioso,
le stelle cadenti d’agosto

e tutte le frasi solo pensate

Chissà dove vanno a finire
gli aquiloni sfuggiti di mano ai bambini,
i fischi dei treni, la spuma del mare

e le risposte che non trovano domanda

Chissà dove vanno a finire
certe certezze,
le ore volate,  il tempo perduto,

e le carezze non date, i sorrisi smorzati

Chissà dove vanno a finire
i mai e poi mai, i per sempre
i forse, i chissà

e i miei sogni ad occhi aperti smessi di sognare

Già, chi sa?

31 pensieri riguardo “Chissà

    1. Se io fossi un sogno in attesa di essere vissuto aspetterei pazientemente sul comodino. Altro che triangolo delle Bermuda. E se non sapessi nuotare?

      "Mi piace"

    2. Credo che un sogno medio, diciamo mezz’ora con qualche personaggio e ambientazione varia, abbia un volume di qualche picolitro. Ne puoi tenere decine sulla punta di uno spillo… Bello pensarlo no?! Riserva di sogni infinita per vivere a 5 dimensioni

      "Mi piace"

    3. Tutto ciò che mi colpisce… agli occhi, al cuore, alla mente.
      se sei su istagram, sbirciare pure (c’è poco, perché ci sono da poco e non ho molto tempo per i social 😕 )

      "Mi piace"

Rispondi a Lucia Boggia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.