93 risposte a "#Elfchen"

    1. No, Romeo, non è mia. ^_^
      Raramente allego foto a ciò che posto, penso che alle parole non servano immagini, ma questa volta ho voluto rafforzare il concetto è colorare il post.

      Posso permettermi di lasciarti un bacio sul naso? ^_^

      Piace a 1 persona

    1. il fatto è che queste parole non le sento, non riesco ad entrarci dentro e questo si riflette inesorabilmente su ciò che scrive … minchiate

      poi sto male per non essere riuscito a scrivere qualcosa di decente

      Mi piace

    1. IPOCRISIA è una parola che mi tormenta da ieri. Cerco di descriverla in 11 parole ma… più ci penso e più me ne vengono in mente. Ci dovrei fare un romanzo ahahahahahah!!!!

      Mi piace

    2. Lo sapevo! Lo sapevo! Lo sapevooooo!!! Sapevi che ci avresti lavorato su, l’ho ascoltato dal tuo silenzio. Ti sei immedesimato nella mia (e di molti altri) sensazione, vero? E… et voilà, hai scritto 11 parole mirate e le hai messe insieme in una sequenza mirabile, perfetta.
      Vorrei riuscire come te, chri’.
      In questo Elfchen ci sono 5 o 6 parole a cui io avevo pensato, ma… eran mischiate ad altre.
      Sai, chri’, ho mi hai fatto capire dove sbaglio.

      Mi piace

    3. Provavo troppe emozioni tutte insieme e per diverse circostanze, legate attorno alla parola. Invece dovevo concentrarmi solo sull’ipocrisia mettendo da parte la rabbia (non cattiva, tutt’altro) e la pena per il resto.

      Mi piace

    4. spesso utilizzo il vocabolario. leggo più volte la definizione della parola, cerco sinonimi o contari e poi alla fine cerco di concentrarmi sulle emozioni che mi trasmette la parola.

      ascoltarsi attentamente, in un certo senso “isolandosi dal proprio vissuto”, non è sempre facile … però è sempre bello provarci.

      sono molto contento dei tuoi apprezzamenti. però, non dimenticarti che io non sono nessuno e da insegnarti non ho più argomenti di quelli che hai tu per insegnare a me.

      ti abbraccio forte

      Mi piace

    5. Quello di usare il vocabolario lo faccio anch’io spesso, è dal “vissuto” che non riesco a staccarmi ^_^ . Ci provo ma parto con imiei “cogiti” e faccio su un rebelot che metà basta 😂😂😂
      Mi insegni sì invece, mi porti a riflettere ^_^

      Mi piace

    6. Sì, ci faccio una petitte histoire, o qualcosa di simile.
      Tollero tutto, mi adatto, ascolto, mi immedesimo, cerco di comprendere… ma l’ipocrisia è una forma che mi da l’orticaria perché è… va beh, poi lo scrivo cosa è per me ^_^

      Mi piace

    1. guarda che non ti denuncio. sono parole che abbiamo dipinto sui tuoi muri, quindi fanne ciò che vuoi senza citare nessuno.

      a me non importa un fico secco di farli leggere agli altri

      Mi piace

    2. – Signorsì, Signor Tenente – disse mettendosi sugli attenti.
      (Saran anche scritte sui miei muri ma non son uscite dalla mia bacata mente. Quindi, di postali io senza citar autore, non se ne parla nemmeno)

      Mi piace

  1. ORME … davanti a me vedo una distesa polverosa, deforme, enorme
    GAMBE INDEFESSE … mi piace il suono che produce la parola indefesse e poi il suo significato non è immediato, bisogna far “fatica” per capirlo
    SUDANO LA META … sudano, annebbiandoti un pochino la vista e allora la meta potrebbe trasformarsi nell’altra metà
    SENZA SAPERE LE SEGUO
    CIECO
    … come l’amore, unica forza che può colorare il futuro

    Mi piace

    1. ORME … le seguo per raggiungerti
      GAMBE INDEFESSE… messe alla prova
      SUDANO LA META… non si arrendono, pur sapendo che non riusciranno a raggiungerti
      SENZA SAPERE LE SEGUO… perché l’importante non è il traguardo, ma la strada per raggiungerlo
      CIECO… come il vicolo in cui mi sono infilata

      Mi piace

    2. Baaaaah! Ci son troppi “raggiungere” qualcuno avrei dovuto sostituirlo con “arrivare a te”
      Mon Dieu, che schiappa che sono! Però il fatto che me ne accorga, è già qualcosa, no?! ^_^

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...