“C’è una parte di me che è intoccabile…”

Un  bel ritratto in parole.

Il mio vivere in poesia

BANISHED FROM CAMELOT:
C’è una parte di me

che è intoccabile.

Non prendertela con lei.

Sono disposta a difenderla

con le unghie e i denti

calci e pugni.

Con la stessa vita.

Perché è l’essenza della mia vita

è la mia spiegazione

è il punto di partenza

è l’inizio.

Per difenderla

non distinguo gli amici dai nemici.

L’indecisione si fa certezza.

Lì non ci sono dubbi.

Tutto è stabile.

Per difendere questo bastione

Il prezzo da pagare

È la vita stessa.

No. Non mi cambierai.

(Fanny Becerra Vergara)

View original post

4 risposte a "“C’è una parte di me che è intoccabile…”"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...