Mainstream è … un bacio al tramonto

Seicento chilometri in auto da sola, sono tantini, ma mi son serviti per cogitare (cioè riflettere. Per i neofiti della mia stortalingua) oltre che per tornare a casa (in vacanza).
Son partita prima dell’alba, stamane,  e ho visto nascere il nuovo giorno, l’ho visto farsi più luminoso, più caldo. È venuto incontro sorridendomi, abbracciandomi.

Divagando
L’alba. Quel nascere del giorno che con la sua calda luminosità, manda via il catrame della notte, mi incanta, mi trasmette più di un tramonto.  Un  bacio d’amore scambiato  guardando un miracolo simile, non assume forse un significato diverso di uno scambiato davanti al calar del sole dove la luce muore per lasciare il posto al buio? Difficile trovar qualcuno d’accordo con me, lo so, tutti i romanticoni preferiscono il tramonto. 

Sarà per la felicità di tornare a casa o per il significato che ho attribuito all’avanzar del giorno, fatto sta che il mio soliloquio iniziato in tono lamentoso si è, pian piano, trasformato in rimprovero verso me stessa, poi in un sorriso e quindi in una decisione:
“Ero già fermamente convinta che da domani (9 Agosto 2015), avrei dato una svolta alla mia vita. Avevo un complice per riuscirci, ma non mi ha aspettata? Bien!  Da sola ho sempre fatto tutto, farò anche questo.
La smetto con i magoni, i cuscini bagnati di lacrime, le frigne e le fregnacce parola di CiBergam.
A casa ritrovo gli amici, gli affetti, ricomincio da loro. Ho voglia di mani di cui sentire il calore, di occhi da leggere, di tonfi allo stomaco, di cantare in coro, di musica live, di burle (magari non del destino, eh!?).  Ho bisogno di condividere i suoni di risate e parole,  di gente intorno, di realtà.
Spengo il pc e, per un po’, esco da tutto ciò che di virtuale  mi ha assorbita fino a ieri  (e che nessuno mi riacciuffi per i capelli, s’il vous plaît.), teatrino delle comari compreso. Non chiudo profili social o blog, li metto solo in soffitta e mi concentro su altro di più … palpitante.
E chissà, 😉 magari incontrerò anche, sempre che esista, quell’unico idiota al mondo che, come me, preferisce un’alba ad un tramonto.  Seeeeee booomm! Ahahah!”

Au revoir, mes amis …  peut-être    😉


 

 

 

 

 

 

8 risposte a "Mainstream è … un bacio al tramonto"

  1. Bello il tuo ottimismo! Vorrei averlo anch’io a lungo termine. Solitamente parto carica la mattina e continuo scaricandomi..
    È durato il tuo? Dimmi il tuo segreto 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...